Accedi all'area personale

EdenMed: innovazione sostenibile. Il modello Inquiry based Learning in educazione.

Novembre 14, 2023

Le ricercatrici Giuseppa Cappuccio e Lucia Maniscalco del dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell'Esercizio Fisico e della Formazione dell'Università degli Studi di Palermo, nell'ambito del Convegno Nazionale Sird, tenutosi a Palermo il 30 giugno, 1 e 2 luglio 2022, dal tittolo "Ricerca didattica e formazione insegnanti per lo sviluppo delle Soft Skills" hanno presentato il contributo dal titolo "EdenMed: innovazione sostenibile. Il modello Inquiry based Learning in educazione." Il contributo è stato successivamente pubblicato nel novembre 2022 all'interno del volume curato da Alessandra La Marca e Antonio Marzano della collana sird "Studi e ricerche sui processi di apprendimento‐insegnamento e valutazione" diretta da Pietro Lucisano, casa editrice Pensa Multimedia ISBN 978‐88‐6760‐985‐7. Di seguito una breve descrizione del contributo: Il tema della sostenibilità è oggi al centro di un dibattito che si va progressivamente articolando e arricchendo, mettendone in luce la complessità e sottolineando al contempo la necessità di un approccio olistico ed ecosistemico (Bhattacharjee & Debnath; Hinzen & Schmitt, 2016; Leicht, Heiss & Byun, 2018; Lundvall & Fröberg, 2022; Malavasi, 2020; Stein et alii, 2022;). L’Agenda 2030, firmata da tutti i Paesi dell’ONU nel 2015, impegna governi, comunità educanti e singoli verso un nuovo modello di sviluppo sostenibile, capace di ristabilire un equilibrio tra i diversi sistemi prima che si arrivi ad un punto di non ritorno. La sostenibilità non è una questione puramente ambientale. Con l’agenda 2030 si introducono percorsi mirati: la scuola diviene il luogo che, prima di ogni altro, può sostenere il lavoro dei giovani verso i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Ministero dell’istruzione). Al centro dell’Obiettivo 4 vi è, infatti, un’istruzione di qualità quale base per migliorare la vita delle persone e raggiungere lo sviluppo sostenibile. Il progetto Transnazionale EdEn-MED (2021-2022): Educazione Ambientale per un Mediterraneo Sostenibile che coinvolge UNIPA, Tunisia, ARPA e CNR, si muove in questa linea per realizzare un approccio integrato e misure concrete e affrontare le numerose e complesse sfide ambientali educative e istituzionali nella scuola del 1° e 2° ciclo. Il contributo presenta la prima fase del progetto relativa alla costruzione e validazione di un percorso di qualità sostenibile nella scuola. Il modello teorico e metodologico di riferimento è l’Inquiry based Learning (Linn, Davis e Bell, 2004; Zacharias et al., 2015; Cappuccio, Maniscalco, 2022).

Contenuti correlati

Italie Tunisie
Programma ENI di Cooperazione Transfrontaliera Italia Tunisia 2014-2020
Programma cofinanziato dall'Unione Europea
Seguici su
PARTNER DI PROGETTO
Media policy
Note legali
Privacy policy
Mappa del sito